Home / Piazza Studio / COSA VUOL DIRE CERCARE CASA A BOLOGNA

COSA VUOL DIRE CERCARE CASA A BOLOGNA

TEESTIMONIANZA #1

Siamo due studentesse dell’Università di Bologna. Per accedere al corso di laurea magistrale in Italianistica abbiamo dovuto svolgere un test e, pertanto, ci siamo potute dedicare alla ricerca di una casa soltanto dopo averlo superato cioè a settembre inoltrato, quando la maggior parte degli appartamenti era già stata affittata. Abbiamo consultato più di trenta agenzie, siti internet e gruppi Facebook ma non abbiamo trovato nulla: quei pochi appartamenti disponibili erano decisamente troppo costosi ( ci hanno chiesto, ad esempio, 400 euro a persona per una tripla!). Ad aggravare la nostra situazione si aggiunge il fatto che, provenendo dalla Sicilia, non possiamo raggiungere Bologna con frequenza e, nonostante ciò, alcuni proprietari e alcune agenzie ci hanno negato la possibilità di bloccare degli appartamenti perché ritenevano necessaria la nostra presenza sul luogo sebbene avessimo proposto di mandare qualcuno per noi. Ad oggi non abbiamo ancora trovato casa, stiamo perdendo interamente il primo semestre di lezioni e rischiamo di perdere anche il secondo.

TESTIMONIANZA #2

< Io per più di tre mesi ho cercato di trovare un alloggio dove dormire, una camera da letto. Nel 2019 ho scritto più di duecento messaggi ai proprietari di casa, ho fatto tantissime chiamate! Sai quando la richiesta è di tanti e non c’è controllo le persone aumentano il prezzo. Noi veniamo trattati come esseri umani, come periodi di guerra diventiamo come mediatori, “ora sono io che decido” [pensa il proprietario di casa]… e tutte le mancanze di vita di una persona vengoni davanti. Ora è il suo turno di vendicarsi, e domani, per quanto piccolo sia il potere nelle mani degli altri, è lui [il proprietario di casa] che opprime. Io ero in giro senza casa, ho dormito nella cucina di case di miei amici, ho dormito sul divano, o ero in giro qualche notte che finivo di lavorare al ristorante di un mio amico e dormivo lì… perche non ho voluto pagare per un camera singola qui a Bologna 400 o 500 euro! Anche se potessi permettermelo. Non sono solo io, ci sono tanti che non riescono a pagare questo affitto. Io se pago, gli altri cosa devono fare? >

Leggi anche:

CONVERGERE PER INSORGERE, 22 OTTOBRE A BOLOGNA!

“E’ l’ora della convergenza, di sovrastare con le nostre voci unite ogni “Bla Bla nocivo”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi