Lezioni in piazza studio autogestita #1 – Politiche del confine

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Lezioni in piazza studio autogestita #1 – Politiche del confine

23 Febbraio @ 5:30 pm - 8:00 pm

Lezioni in piazza studio autogestita #1
Politiche del confine: filosofie e policy della migrazione e la sua repressione
Ne parliamo con:
Sandro Mezzadra, docente di Filosofia politica presso l’Università di Bologna
Michele Lapini, fotografo (Internazionale, La Repubblica, L’Espresso)
Conoscenze e abilità da conseguire (se ne si ha voglia):
Obbiettivo della lezione è provare, sperimentare il modo di fare e vivere l’università che vorremmo. Al termine della lezione ogni partecipante ne trarrà ciò che vuole o ritiene interessante. Riteniamo che possa essere molto utile a questo scopo aprire il momento della lezione al dibattito, mettendo questa pratica al centro del rapporto docente-studenti/esse. Riteniamo altresì importante che il dibattito tenga al suo interno un’analisi del rapporto di reciproca influenza fra pensiero teorico, sapere sperimentale e realtà del mondo circostante.
Contenuti:
La lezione si propone di illustrare e confrontarsi circa le politiche migratorie del mondo contemporaneo e le teorie filosofiche politiche su cui si fondano le aberrazioni dei confini, dei campi di concentramento per profughi e migranti, le schiavitù delle soggettività migranti nell’Unione Europea e non solo. Con il professore Sandro Mezzadra, docente di Filosofia politica presso l’Università di Bologna, proveremo a capire quale sapere può muovere tali atrocità e verso quali obbiettivi. Cercheremo così di toccare con mano un qualcosa che troppo spesso nell’università di Bologna viene celata a vantaggio del prestigio, del blasone, del rapporto clientelare con multinazionali dai metodi a dir poco predatori: la non neutralità della conoscenza e dei saperi.
La lezione sarà preceduta da un’introduzione del fotografo Michele Lapini (Internazionale, La Repubblica, L’Espresso) che ha raccontato con forte sensibilità la devastante situazione di dolore e ingiustizia vissuta oggi da migliaia di migranti in Bosnia, proprio oltre il Mar Adriatico.
Testi/Bibliografia:
-Qualunque libro si ritenga interessante per il dibattito
-O anche nessuno
Metodi didattici:
Tutti da costruire: che siano i più adatti ai bisogni e ai desideri di ciascuno di noi.
Metodologia di verifica dell’apprendimento:
Assolutamente nessuna

Dettagli

Data:
23 Febbraio
Ora:
5:30 pm - 8:00 pm
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, , ,
Sito web:
https://www.facebook.com/events/176744540887336/

Organizzatore

CUA Bologna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi