Home / Piazza Studio

Piazza Studio

FINO A QUANDO NON CI DARETE CIÒ CHE CI SPETTA, NON CI FERMEREMO!

VOGLIAMO CASE BELLE PER TUTT Dopo l’occupazione dello student hotel della scorsa settimana, questa sera siamo in via Serlio davanti il cantiere dell’ennesimo studentato privato nella nostra città. Diventano sempre di più le testimonianze di studentə e precariə che raccontano una città assolutamente incapace di dare la possibilità di avere …

Read More »

COSA VUOL DIRE CERCARE CASA A BOLOGNA

TEESTIMONIANZA #1 Siamo due studentesse dell’Università di Bologna. Per accedere al corso di laurea magistrale in Italianistica abbiamo dovuto svolgere un test e, pertanto, ci siamo potute dedicare alla ricerca di una casa soltanto dopo averlo superato cioè a settembre inoltrato, quando la maggior parte degli appartamenti era già stata …

Read More »

Focus #2: Case e Studentati

È ormai novembre, mese in cui si potrebbe dire “les jeux sont fait”. A questo punto dell’autunno, la folle ondata di ricerca di casa giunge a un suo (almeno apparente e momentaneo) picco, in cui: qualcun ha forse avuto la “fortuna” di trovare un tetto sotto cui stare, qualcun altr …

Read More »

Focus #1 SPLIT OVUNQUE

Focus #1 SPLIT OVUNQUE = PIAZZE, STRADE, UNIVERSITÀ SPLIT OVUNQUE è desiderio, leggerezza, rabbia, libertà, condivisione. Un turbinio di sensazioni ed emozioni che si sono condensate nelle soggettività che hanno vissuto e attraversato, a partire dallo scorso sei maggio, gli spazi liberati e autogestiti di via San giacomo 11. Le …

Read More »

UBERTINI A MAI PIÙ RIVEDERCI!

Dopo sei anni di ricatti economici, sei anni di utilizzo del codice etico per condannare e silenziare la voce di studentə, lo stesso rettorato che durante la pandemia non è mai venuto incontro ai bisogni delle studentə e ci ha completamente ignorato da quanto split ha occupato, noi lo diciamo …

Read More »

SPLIT RIAPRE I BATTENTI!

Dopo la breve pausa estiva lo spazio per liberare il tempo riapre i battenti! La piazza studio occupata, i dibattito, la condivisioni di saperi e le iniziative di socialità che abbiamo messo in campo in questi mesi di occupazione c’hanno fatto vivere la zona universitaria con la consapevolezza che siamo …

Read More »

OGGI LO SPAZIO, DOMANI TUTTO

Dopo un mese di occupazione che ha portato alla nascita di SPLIT - Spazio Per Liberare Il Tempo, cogliamo l'occasione per riprendere un po' le fila dei possibili terreni di conflitto nel mondo dell'Università, partendo dalle molteplici esperienze di riappropriazione che si sono attivate in Italia nelle ultime settimane.

Read More »

INCHIESTA DALLA PIAZZA STUDIO AUTOGESTITA: PERCHE’ OCCUPIAMO

Con l’esperienza della Piazza Studio Autogestita abbiamo in tantə parlato di cosa sia l’Università e di come metterla a critica e soprattutto di cosa poter fare, organizzandoci, per scardinare le logiche vigenti, per rendere l’Università qualcosa dove poter discutere, dibattere, condividere e creare saperi nuovi senza alcun giudizio o imposizione, senza nessun ricatto economico basato sul tempo e le continue ansie che ne derivano, qualcosa che possa essere davvero accessibile a tuttə, sia a livello fisico che cybernetico e che sia una scelta e non un obbligo morale per formarsi al lavoro. Per porre il nostro primo attacco in questo campo di battaglia abbiamo quindi deciso di iniziare riprendendoci dello spazio, per riappropriarci oltre di questo anche del nostro tempo e poter vivere entrambi secondo le nostre necessità e i nostri desideri. Perciò la Piazza Studio Autogestita ha trovato una casa ed abbiamo occupato un plesso con dei giardini di proprietà di Unibo, dove poterci trovare, autogestire, confrontare e studiare assieme, nell’autotutela collettiva, al grido di “Quello che non ci date noi ce lo riprendiamo!” Così dalla Piazza Studio Autogestita e poi Occupata è nato SPLIT-Spazio Per Liberare Il Tempo, un luogo che non vuole chiudersi in se stesso, ma aprirsi alla comunità studentesca ed essere fucina di idee ed iniziative, per espandere orizzonti e mobilitazioni e riprenderci lo spazio, il tempo e i soldi che ci sono stati sottratti. Time Lapse, la campagna per la liberazione del nostro tempo, di cui l'occupazione è solo una tappa è solo all'inizio, vogliamo tutto!

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi