Articoli recenti

ROTELLATA PER UN ABORTO LIBERO, SICURO E GRATUITO

Ieri in occasione del quarantaquattresimo anniversario della Legge 194 ci siamo riprese Bologna con una grande e rumorosa rotellata per le strade della città. La legge 194 garantisce il diritto ad abortire ma pone una serie di norme, come l’obiezione di coscienza, che di fatto impediscono a molte donne di poter avviare serenamente un’interruzione volontaria di gravidanza. Abbiamo deciso di montare in sella alle nostre bici e di metterci i pattini ai piedi per riprenderci lo spazio che ci appartiene e per poter raggiungere tutti quei luoghi che ogni giorno mettono in discussione la nostra autodeterminazione e il diritto di scelta sulle nostre vite e sui nostri corpi.

Read More »

Warning – Fascist fake news.

Negli ultimi giorni, con le elezioni universitarie (appuntamento per lo più vuoto a cui partecipa, sia detto en passant, una percentuale irrisoria di student), un manipolo di prodi fascistelli di Azione Universitaria ha deciso di aggirarsi per la zona universitaria facendosi scudo dell’appuntamento nelle urne. Si sono moltiplicate le svastiche …

Read More »

Le monde est à nous

Tra mercificazione e militarizzazione, alla ricerca di spazi di autonomia Da qualche tempo a questa parte, è come se un team di architetti stesse lavorando ininterrottamente per la progettazione di un nuovo modello di città.Riuscire a segnare un inizio ufficiale di questo portentoso incarico è pressoché impossibile, ma di certo …

Read More »
  • Molto più di una casa!

    Si è conclusa oggi una tre giorni di riappropriazione, discussione e incontri sulle lotte abitative #CASEMATTE* (https://fb.me/e/25smRVl4E) tenutasi a Pisa in uno spazio occupato temporaneamente…da un convento ad una casamatta è un attimo! Un’iniziativa di confronto sulle tematiche sollevate dall’emergenza abitativa in cui stiamo ripiombando a seguito della pandemia e …

    Read More »
  • DAX VIVE!

    La notte del 16 Marzo del 2003 una violenta aggressione fascista colpisce alcunx compagnx, tra cui Davide Cesare detto "Dax", che viene accoltellato davanti ad un locale di Milano. I soccorsi tardano ad arrivare per l'ostruzionismo da parte delle forse dell'ordine. Alla notizia dell'aggressione i compagni e le compagne decidono di radunarsi davanti all'ospedale San Paolo, dove era stato portato Dax. L'ospedale diviene teatro di attacchi nei confronti dei/delle solidalx da parte della polizia armata di mazze da baseball e spranghe di acciaio, dimostrando ancora una volta qual è il ruolo dei cani da guardia dello Stato

    Read More »
  • Space wars – la guerra per gli spazi continua, da The Student Hotel agli studentati

  • ALTRO CHE MELE MARCE, QUI C’È UN ALBERO DA SRADICARE

  • HANNO AMMAZZATO YAYA, YAYA È VIVO!

    All’interporto di Bologna è avvenuta l’ennesima morte sul lavoro, causata da una strage che sembra essere senza fine, Yaya Yafa, ventiduenne originario della Guinea Bissau, schiacciato da un camion, al suo terzo giorno di lavoro. Ennesima morte sul lavoro, stesso copione mediatico, la parola “tragedia” rimbalza un po’ ovunque, tra …

    Read More »
  • LA VOSTRA ETICA NON CI APPARTIENE!

  • Voci dalle piazze

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi