Home / Cybilla / Ed è subito molestia!

Ed è subito molestia!

Ti è mai capitato di ricevere fischi per strada? Ti è mai capitato di essere avvicinatə e ricevere complimenti non richiesti? Ti è mai capitato di non sentirti a tuo agio a camminare solə per la città?A noi sì. Tutti i giorni, e non ci stiamo più.

Capita a tuttə, è la tua storia, la mia storia, la nostra storia. Questa rubrica nasce dal confronto e dall’incontro, dalla realizzazione che questa sofferenza ci accomuna, ma soprattutto dalla necessità di non abbassare più lo sguardo, di non ingoiare più il rospo, di non doverci più sentire “esageratə”, incompresə, solə.

Questo spazio è pensato per darci voce: se (e ogni volta che) vivi questo tipo di esperienze, qua puoi condividerle e sfogarti (rimanendo anonimə). Vogliamo che questo possa essere uno strumento di consapevolezza: per noi, per nominare molestia quello che sentiamo come tale, per non sentirci in colpa, per riconoscere insieme dove e come il potere si esprime e ci opprime.Siamo stufə di non poterci sentire a nostro agio a vivere il mondo da solə. Siamo stufə di vedere invalidato il nostro disagio. Siamo stufə di sentirci lə guastafeste se di fronte a una molestia ci incazziamo.

Siamo stufə che la normalità sia questa e che necessariamente la dobbiamo subire. Siamo stufə della norma ciseteropatriarcale che ci viene imposta.

Se ti va condividi la tua esperienza inviandoci un messaggio in dm che pubblicheremo anonimamente.

Facebook > https://www.facebook.com/LaboratorioCybilla

Instagram > https://www.instagram.com/laboratoriocybilla/

Per te, per noi, per tuttə!

Leggi anche:

QUESTIONE DI PRIORITÀ!

È notizia di qualche settimana fa quella della volontà dell’Unibo di partecipare ad un bando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi