Home / Evento

Tag Archives: bologna

A FORAS!

A FORAS! 27.10.2021 @ SPLIT Via San Giacomo, 11 – Bologna 19:00 Chiacchierata informativa* con lx compagnx di A Foras – Contra a s’ocupatzione militare de sa Sardigna 21:00 Rap VS. occupazione militare Sheik Sakatena + Dj set Ingresso a sottoscrizione: 3€ Benefit compagnx indagatx nell’Operazione Lince Info: La Sardegna …

Read More »

HANNO AMMAZZATO YAYA, YAYA È VIVO!

All’interporto di Bologna è avvenuta l’ennesima morte sul lavoro, causata da una strage che sembra essere senza fine, Yaya Yafa, ventiduenne originario della Guinea Bissau, schiacciato da un camion, al suo terzo giorno di lavoro. Ennesima morte sul lavoro, stesso copione mediatico, la parola “tragedia” rimbalza un po’ ovunque, tra …

Read More »

Rice Papers x Split

L’autogestione di Split continua con una nuova serata di socialità e musica. Selezione di musica Soul / Funk a cura di Rice Papers per le prime fasi della serata, a seguire alziamo i bpm per spostarci dalle parti della House Music. Con il Live di BOnA i bpm continueranno a …

Read More »

The Bold Type – Femminismo capitalista

Abbiamo visto The Bold Type e ce ne siamo innamoratə pazzamente! Negli ultimi anni, sono state prodotte tantissime serie tv, e molte di queste sono “femministe”, coltivano e propongono sguardi sul mondo meno legati allo stereotipo, inventano personaggi che attraverso lunghi percorsi giungono ad autodeterminarsi, parlano di sesso e sessualità …

Read More »

CIAO SANTE

E' arrivata ieri, a fine giornata, la triste notizia della perdita di Sante Notarnicola. Dopo un anno vissuto all'insegna della sospensione del tempo storico, durante il quale ogni frammento delle nostre esistenze è stato fagocitato dal vortice pandemico, il tuo addio si è caricato di ulteriore reverbero nei nostri animi. Nella desolazione di questo presente, la tua storia così calda di vita ha sfondato la distanza fisica a cui siamo attanagliati, facendo esondare la potenza collettiva del ricordo sia di chi aveva avuto la fortuna di conoscerti tra le strade della nostra Bologna, sia di chi pur non avendoti mai visto ti aveva conosciuto limpidamente tra i versi delle tue poesie.

Read More »

11 Marzo – Bandiere rosse al vento!

11.03.77 - 11.03.21, 44 anni dall'uccisione di Francesco Lorusso, da quei momenti in cui il movimento studentesco urlava forte la propria rabbia, e le eco delle lotte di quegli anni non hanno mai smesso di riecheggiare in ogni dove, in ogni angolo di Bologna, della zona universitaria. Sui muri, durante le iniziative, nelle occupazioni, nei cortei, nelle voci, nelle risate, negli sguardi complici de* compagn* e soprattutto nei cuori la memoria di Francesco ci ha sempre mosso, sempre spinto in avanti per continuare a lottare.

Read More »

L’UNIVERSITA’ SIAMO NOI! ASSEMBLEA ONLINE

Esattamente un anno fa il nostro mondo si è fermato, un lockdown generalizzato ha congelato le nostre esistenze. Nonostante questo stand-by, nonostante il fatto che la pandemia non sia stata solo una costante minaccia alla nostra salute fisica ma abbia anche comportato un carico di stress, paura e sofferenza non indifferenti, nonostante la crisi sanitaria, che è stata ed è anche economica e sociale, la nostra università, nel nome del proprio prestigio, ha continuato ad imporre ritmi produttivi che non hanno mai smesso di essere frenetici.

Read More »

Raccontare il ’77 – iniziativa on-line

A 44 anni di distanza dal 1977 ed in particolare dall'11 marzo di quell'anno, ci arrivano ancora le eco del movimento sociale che non è racchiudibile nell'arco di un anno solare ma che, innegabilmente, in quell'anno trovò il proprio culmine. I fatti, le parole e le immagini di quell'anno hanno sono giunti fino a noi oggi principalmente attraverso la pratica della memoria, collettiva o individuale. Escludendo infatti una breve parentesi, che ancora oggi è oggetto di qualche sporadico richiamo, di storiografia "giudiziaria" - ovvero basata esclusivamente sull'uso acritico di fonti criminali, verbali di polizia e sentenze di tribunale - è stata la memorialistica la principale voce di un periodo complesso fatto di rotture, alleanze, stravolgimenti e cristallizzazioni. È la strada tracciata dai diretti protagonisti di quegli avvenimenti, che già da qualche settimana dopo l'11, in "Bologna, marzo '77 … Fatti nostri" ammoniva gli esterni alla faccenda dall'esprimere giudizi.

Read More »

L’UNIVERSITA’ SIAMO NOI! – ASSEMBLEA ON-LINE

Esattamente un anno fa il nostro mondo si è fermato, un lockdown generalizzato ha congelato le nostre esistenze. Nonostante questo stand-by, nonostante il fatto che la pandemia non sia stata solo una costante minaccia alla nostra salute fisica ma abbia anche comportato un carico di stress, paura e sofferenza non indifferenti, nonostante la crisi sanitaria, che è stata ed è anche economica e sociale, la nostra università, nel nome del proprio prestigio, ha continuato ad imporre ritmi produttivi che non hanno mai smesso di essere frenetici.

Read More »

LA VOSTRA ETICA NON CI APPARTIENE – Contro il sopruso della doppia pena

La zona universitaria per noi deve essere un luogo di confronto e di libera espressione in cui, interagendo e autorganizzandosi, si possa portare dal basso una proposta di università che vada a scardinare le concezione vigente, e che la renda non un luogo vuoto e di passaggio, rigidamente controllato in cui si viene puniti nel momento in cui non si rispetta “l’etica” imposta dall’alto. Schierandoci contro sia all’etica così intesa da Unibo sia contro questa insensata doppia pena, vogliamo essere in strada anche a sostegno di chi sta venendo processato con l’accusa di aver lottato per una condizione di vita migliore. Invitiamo quindi tutti e tutte a prendere parte al presidio in piazza Puntoni davanti alla mensa martedì alle ore 14.00 per dimostrare ancora una volta la nostra solidarietà e la nostra determinazione.

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi