• Tenendo il punto, un anno dopo.

    E' ormai trascorso un anno da quando, nella culla del poi tanto disprezzato 2020, iniziò a farsi spazio con prepotenza il termine che di lì a poco avrebbe condizionato egemonicamente le nostre vite, almeno fino ad oggi. Una definizione che per molti prima di allora era relegata alla più totale astrattezza semantica, costituendo o il sottoparagrafo di qualche capitolo nel manuale di storia del liceo, o un pericolo avvertito come estraneo e distante dalla narrazione post-coloniale dei media europei, o il possibile impianto scenico per un racconto distopico firmato Philip Dick. Ma la frenetica successione degli eventi di gennaio/febbraio ha reso "pandemia" la parola-chiave per decifrare qualsiasi frammento di questo presente.

    Read More »

Articoli recenti

“In ogni caso nessun rimorso” – Pino Cacucci

Jules Bonnot è immagine di una classe che lotta con le unghie e con i denti per rimanere a galla, ma rappresenta anche il desiderio di riscatto da un sistema di merda, che dalla merda è alimentato e la merda produce. “Avevo il diritto di viverla, quella felicità. Non me lo avete concesso. E allora, è stato peggio per me, peggio per voi, peggio per tutti... Dovrei rimpiangere quello che ho fatto? Forse. Ma non ho rimorsi. Rimpianti sì, ma in ogni caso nessun rimorso...”

Read More »

QUEER CULTURE ILLUSTRATED GUIDE. Intervista a Mariagloria Posani

In attesa di poter recuperare la presentazione della Guida illustrata alla cultura Queer ci siamo viste con Mariagloria, autrice della fanzine, per fare due chiacchiere ed anticipare quali saranno i temi e gli argomenti su cui ci interesserà discutere. Queer Culture Illustrated Guide – letteralmente “una Guida Illustrata alla Cultura …

Read More »

“Ida” di Katharina Adler

Questo romanzo dà voce ad una donna che, figlia del suo tempo, riesce in qualche modo ad opporvi un rifiuto. Dà voce ad una donna la cui storia è stata, più di tutte, raccontata da una voce maschile incapace di comprenderla e incapace di rispettarla nella sua autodeterminazione. Dà voce ad una donna segnata dalla società patriarcale ma, in parte anche inconsciamente forse, ribelle ad essa. Dà voce a quella sua rabbia e quel suo dolore che in vita non erano mai stati ascoltati. Ma soprattutto dà voce al suo “no”.

Read More »

A ORSO, PARTIGIANO

«Anche quando tutto sembra perduto, e i mali che affliggono l’uomo e la terra sembrano insormontabili, cercate di trovare la forza, e di infonderla nei vostri compagni. È proprio nei momenti più bui che la vostra luce serve. E ricordate sempre che “ogni tempesta comincia con una singola goccia”. Cercate …

Read More »
  • Sami è stato scarcerato, ma restano ancora dure restrizioni!

    Sami, attivista e uno dei fondatori del collettivo Youth of Sumud, che da anni lotta per l'autodeterminazione del popolo palestinese, è stato scarcerato, nonostante restino forti restrizioni alla sua libertà. L'attivista era stato arrestato negli scorsi giorni con l'accusa di aver organizzato un corteo dopo il ferimento di un ragazzo palestinese da parte di una soldatessa israeliana.

    Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi